Cultura, tradizioni ed enogastronomia a Udine. Vivi l'esperienza Friuli DOC per conoscere il territorio e le sue eccellenze. Udine 8-11 settembre 2016

La focaccia di Godia firmata dallo chef Emanuele Scarello

La focaccia di Godia, la ricetta firmata dallo chef Emanuele Scarello per Friuli Doc 2020

 

Lavorare a mano l'impasto unendo farina, lievito madre, acqua, olio e sale.

Far lievitare l'impasto per 3 volte.

Nel frattempo spelare le patate e cucinarle al forno.

Una volta pronto l'impasto, unire le patate e lavorare il tutto per renderlo omogeneo.

Suddividere l'impasto in 4 porzioni, utili a realizzare 4 focacce.

Stendere ogni porzione in una pirofila da 22 cm. Metterla in forno a temperatura 250-280 gradi, cucinandola finchè non si rosola in superficie.

Estrarre la focaccia dal forno, porzionarla in 4 fette.

Adagiare sulla focaccia il formaggio Montasio, tagliato a fettine sottili da 7 mm, e poi stendere le fette di prosciutto San Daniele.

Servire il tutto e gustare questo perfetto equilibrio di morbidezza, croccantezza e sapori della tradizione friulana.

 

Rate this item
(0 votes)

INGREDIENTI PER UN 1 KG DI IMPASTO (utile a realizzare 4 focacce)

  • 1 kg di farina di semola di grano duro
  • lievito madre
  • 400 gr di patate rosse di Godia
  • acqua
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale qb

INGREDIENTI PER FARCIRE OGNI FOCACCIA

  • 80 gr di formaggio Montasio di 3 mesi
  • 2 fette di prosciutto di San Daniele

 

Comune di Udine Regione FVG Turismo FVG Camera Commercio Udine e Pordenone Confartigianato Udine Logo confcommercio Logo CNA Logo Confesercenti

Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi la nostra Informativa estesa per saperne di più.

#FriuliDoc26