Cultura, tradizioni ed enogastronomia a Udine. Vivi l'esperienza Friuli DOC per conoscere il territorio e le sue eccellenze. Udine 8-11 settembre 2016

DEFINITA LA MAPPA DEI SAPORI DI FRIULI DOC

Tutta l’area della manifestazione sarà suddivisa in 8 zone caratterizzate da 8 diversi colori

Otto aree segnalate da dei grandi palloni gonfiabili con appeso uno stendardo colorato identificativo della zona. Saranno accolti così, a seconda della via o della piazza, i turisti che raggiungeranno quest’anno Friuli Doc nel centro storico di Udine.

Confermate nella mappa della rassegna tutte le vie e le piazze degli scorsi anni. Gli stand torneranno dunque a proporre e presentare le eccellenze della regione sul piazzale del castello, via Mercatovecchio, piazzetta Belloni, via Cavour, via Lionello, piazza Matteotti, piazza Marconi, piazza San Cristoforo, piazza Duomo e vie limitrofe, via Vittorio Veneto, via Stringher, via Savorgnana, piazza Venerio, piazza XX Settembre, largo Ospedale Vecchio, piazza Garibaldi e la Ludoteca di via del Sale.

Tutta l’area della manifestazione sarà suddivisa in otto zone, ognuna delle quali sarà caratterizzata da un diverso colore. Così al castello corrisponderà il verde chiaro, a piazza San Cristoforo il marrone, a piazza Matteotti e via Mercatovecchio il rosa, a piazza Libertà l’arancione, a piazza Duomo il giallo, a piazza XX Settembre il grigio, a piazza Venerio l’azzurro e all’area di piazza Garibaldi, infine, il verde scuro.

Comune di Udine Regione FVG Turismo FVG Turismo FVG Camera Commercio Udine Confartigianato Udine Università degli studi di Udine

Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi la nostra Informativa estesa per saperne di più.

#FriuliDoc23